Prestiti Findomestic Recensioni positive e negative

Se si ha bisogno di un prestito sono poche le finanziarie che vengono in mente, questo perché in Italia ormai hanno fatto il mercato la Findomestic, la Agos, la Compass, e poche altre, questo per la loro serietà e affidabilità. In questa guida ci occuperemo dei prestiti Findomestic  esaminando le recensioni positive e negative di questa.

Findomestic regina dei prestiti anche nel 2017

Senza girarci troppo attorno si può tranquillamente dire che anche nel 2017 la Findomestic non può non essere regina dei prestiti, in quanto la finanziaria del Gruppo BNP Paribas continua a offrire prestiti personali per diverse esigenze a tassi di interesse molto competitivi, che possono essere battuti solo dai prestiti convenzionati con le istituzioni pubbliche.

La Findomestic è infatti da sempre in prima linea in campo prestiti personali, questo perché in Italia, come nel resto del mondo, c’è e ci sarà sempre bisogno di liquidità, di conseguenza occorrerà sempre un ente in grado di garantire liquidità a coloro che ne hanno bisogno.

Per esempio se si ha bisogno della somma di 14 mila euro, si può chiedere un piccolo finanziamento alla Findomestic che provvederà ad elargire la somma facendo pagare 96 rate da 186 euro al mese con un Tan del 6,29% e un Taeg del 6,48%.

Per fare una simulazione di prestito basta andare sul sito ufficiale della Findomestic e inserire i propri dati, il motivo del prestito, la somma che si vuole richiedere e i mesi massimi in cui ci si impegna a restituire quanto richiesto. Una volta completati tutti i dati si può osservare il finanziamento passo passo, studiando le rate e i tassi da pagare.

Opinioni Findomestic

Le opinioni Findomestic sono delle più varie, quasi tutte positive, tranne qualcuna imputabile non alla Finanziaria ma alla cattiva gestione della pratica. Findomestic ha infatti in linea di massima un servizio cliente molto vicino al cliente che tende a fidelizzarlo e mai ad allontanarlo.

Opinioni sia positive che negative si possono trovare su siti come opinioni.it o ciao.it, siti dove viene lasciato spazio agli utenti della rete in modo che questi possano confrontarsi con gli altri. Chi è infatti indeciso su qualcosa può consultare questi due grandi Forum che sono in grado di far capire al potenziale cliente se sta facendo o meno la scelta giusta pubblicando centinaia e centinaia di quesiti e di esperienze che servono appunto per valutare ogni prodotto che viene offerto o pubblicizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website